ambiente

Passa in Consiglio provinciale il Parco archeologico e ambientale dell'Orvietano

martedì 17 febbraio 2009

Approvato in Consiglio provinciale il Parco archeologico e ambientale dell'Orvietano. Favorevole la maggioranza, contrario il Pdl, astenuta l'Udc., Sin. Unit. non ha partecipato alla votazione. Il Parco, come ha spiegato l'Assessore alla Cultura Alberto Sganappa è sostenuto dalla Provincia con 5.000 euro. "Non è un nuovo carrozzone pubblico - ha sostenuto l'Assessore - ma uno strumento per costruire una politica ampia dal punto di vista turistico e culturale, con la compartecipazione finanziaria dei Comuni e nell'ottica della ricerca di nuove risorse per rilanciare uno dei settori trainanti dell'economia locale, senza spese per gli organi direttivi".

"Il nuovo ente non trova giustificazione - ha dichiarato Gabriella Caronna (Capogruppo FI-Pdl) - anche alla luce della proposta di legge Balducci-Napoli per il taglio degli enti territoriali intermedi la quale produrrà una forte diminuzione di soggetti ed un consistente risparmio economico. In quest'ottica l'ente parco risulta essere un ulteriore sperpero di denaro che va tra l'altro in controtendenza con lo spirito di quel disegno di legge".

Critico anche Danilo Buconi (Capogruppo Sin. Unit.): "Un'operazione del genere a fine legislatura - ha infatti osservato - ha tutte le sembianze di un nuovo carrozzone politico di cui non c'è bisogno, anche perché non coinvolge nemmeno le realtà che operano sui territori come ad esempio le pro loco. Non è giusto lasciare a fine legislatura un fardello economico di tal genere a chi verrà dopo di noi e che non risolve i problemi economici e sociali del territorio orvietano il quale non sfugge ad un contesto di crisi generalizzata". "Il parco è inopportuno e comporta oneri finanziari che oggi non ci si può più permettere - ha aggiunto Mario Montegiove (Capogruppo An-Pdl). E' solo una sovrastruttura burocratica che non serve a nulla". "Aiuta e supporta i Comuni più piccoli a gestire i propri gioielli archeologici per promuoverli efficacemente", ha invece sostenuto Marsilio Marinelli (Capogruppo Ps), mentre Roberto Montagnoli ha dichiarato che "è compito della Provincia mettere in rete le realtà e le risorse del territorio, il parco nasce con questo spirito e questa finalità. Non avalliamo un carrozzone, bensì un meccanismo attraverso il quale diverse istituzioni e diverse competenze mettono insieme saperi e risorse per lo sviluppo turistico e culturale del territorio".

"Anche dall'Assemblea del Circondario orvietano - ha fatto notare infine Roberto Forbicioni (Capogruppo Sd) - è emersa la necessità di un'istituzione finalizzata alla valorizzazione del patrimonio archeologico e storico con la ricerca di nuove risorse e nuovi saperi in grado di valorizzare e promuovere in maniera moderna il patrimonio culturale locale".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 27 giugno

Dal caso TeMa a un nuovo futuro per la cultura? Sel: "Il Comune si assuma le responsabilità"

CoM promuove la tavola rotonda sul ruolo della banca nell'economia locale

I consigli dell'Azienda Usl 2 per una corretta conservazione dei farmaci nel periodo estivo

Motori, fine settimana in chiaro scuro e un esordio in rosa per i piloti orvietani

Referendum costituzionale, a confronto le ragioni del no e del sì

Calcagni (Scelta Civica): "Dubbi sostanziali sulla validità del voto espresso"

Sit-in a Perugia contro la discarica. La politica c'è?

Finestre chiuse, partono gli interventi di disinfestazione estiva

Abbassamenti di pressione idrica a Ciconia e Orvieto Scalo per manutenzione straordinaria

"Risate&Risotti", giuria d'eccellenza per food blogger e chef

Azzurra Ceprini Orvieto. Dopo il play firmata il pivot Giorgia Manfrè, palermitana, giovane, forte

"I problemi di Orvieto non possono più attendere il Pd"

Mercurio nel Paglia, il sindaco convoca il focus sull'inquinamento da sostanze indesiderabili

"La cooperazione sociale sia da freno alla crescente diseguaglianza"

Ciclismo a Ficulle, in 120 al "Memorial Carlo Fattorini"

Note a margine della questione Teatro Mancinelli

Andare oltre. Servono esempi, non cattivi maestri

Operazione "Safety Car", sei denunce in flagranza di reato

Calcio integrato e divertimento per tutti al 15esimo "Torneo Ragazzi" di Ronciglione

Calabrone entra in auto e la punge, turista muore sul lago di Bolsena

La città di Chiusi celebra la Liberazione al Cimitero degli Inglesi di Orvieto

Meteo

martedì 27 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 30.9ºC 38% buona direzione vento
21:00 22.3ºC 73% buona direzione vento
mercoledì 28 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 23.2ºC 76% buona direzione vento
15:00 31.2ºC 37% buona direzione vento
21:00 21.2ºC 86% buona direzione vento
giovedì 29 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 26.4ºC 48% buona direzione vento
15:00 27.2ºC 44% buona direzione vento
21:00 19.9ºC 74% buona direzione vento
venerdì 30 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 27.1ºC 48% buona direzione vento
15:00 27.7ºC 41% buona direzione vento
21:00 21.7ºC 57% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni