ambiente

Ancora rifiuti. Il vice coordinatore di FI Nevi: no alla tariffa retroattiva e progressiva, non si possono salassare i piccoli Comuni

giovedì 15 novembre 2007
Rispetto alla tariffa sui rifiuti nell’orvietano e alle polemiche divampate nell'ultimo mese, dirama una nota stampa il consigliere di Forza Italia Raffaele Nevi, vice coordinatore di FI Umbria, dichiarando l'impossibilitŕ di porre nei piccoli Comuni un aumento delle tasse pari al 300% per poter sanare problemi creati in precedenza. "La sezione di Forza Italia della Provincia di Terni non ci sta e si prepara ad una grande mobilitazione sul territorio orvietano" afferma Nevi nella nota stampa. "Occorre che l’ATO 4 - continua - come peraltro scritto nel documento sui rifiuti approvato dal centrosinistra in Provincia pochi giorni fa, torni subito indietro rispetto alla decisione di applicare la tariffa in modo retroattivo e non progressivo, ritirando la delibera, peraltro con dubbi di legittimitŕ, e avvii con i Comuni un percorso partecipativo che coinvolga anche la Regione e la Provincia di Terni". "La speranza č - conclude Nevi - che la Regione stessa intervenga per evitare questo contenzioso tra Comuni e ATO 4. A tal fine annunciamo la presentazione di una interrogazione in Regione".

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"