ambiente

Cave in Umbria. Secondo l'assessore Bottini non sono fondate le preoccupazioni degli operatori del settore: soddisfatto il fabbisogno degli impianti e delle industrie ubicate sul territorio regionale.

giovedì 21 giugno 2007
In merito ad alcune dichiarazioni di operatori dell’attività estrattiva in Umbria sui dati dell’Osservatorio dei Materiali Inerti, l’assessore regionale all'Ambiente Lamberto Bottini ha diffuso una dichiarazione che ci sembra interessante segnalare: “Recentemente - afferma l'assessore - sono stati presentati alla riunione dell’Osservatorio Regionale dei Materiali Inerti i dati relativi all’attività di cava, aggiornati al 31 dicembre 2006. In alcune prese di posizione pubbliche conseguenti a tale riunione, da parte degli operatori sono state espresse riserve e preoccupazioni circa le prospettive del settore nella nostra Regione. A tal proposito è importante ribadire che la Regione continua ad avere grande attenzione e rispetto del lavoro degli operatori del settore, ma analoga e crescente attenzione la riserva al rispetto dell’ambiente e del territorio, con particolare riguardo alla compatibilità ambientale di attività tanto impattanti". " In tale ottica - continua Bottini - la Regione Umbria sta completando la ricognizione dei luoghi delle cave dismesse. Nel pieno rispetto delle finalità di legge si stanno verificando le condizioni morfologiche, ambientali e paesaggistiche delle singole aree di cava dismessa. È un lavoro importante che presto sarà presentato ai Comuni dai quali ci si aspetta un importante contributo. Nella grande maggioranza dei casi si tratta di piccole cave ormai pressoché interamente riambientate. In misura rilevante le condizioni morfologiche e ambientali fanno ritenere non necessario realizzare ulteriori interventi: la ripresa dell’attività estrattiva da vecchie e piccole cave dismesse che non costituiscono tracce incompatibili con il paesaggio circostante, deve essere considerata alla stregua dell’apertura di una nuova cava e perciò deve essere assoggettata ai vincoli ostativi previsti dalla legge e dal piano cave". "Per quanto riguarda i dati relativi alle produzioni - continua l'assessore - è stato evidenziato che il fabbisogno degli impianti e delle industrie ubicate sul territorio regionale è stato soddisfatto per tutte le categorie o tipologie di materiali di cava. La attività di monitoraggio in corso ci consentono di affermare che ci sono tutte le condizioni affinché gli operatori possano programmare la propria attività con la necessaria certezza”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 novembre

Le "Vie della Bellezza" portano a Orvieto. La Cei segnala l'esperienza di "Pietre Vive"

Al Mancinelli rinviato lo spettacolo "Provando...dobbiamo parlare"

La Filarmonica di Allerona celebra S.Cecilia e con Mogol festeggia il 125esimo anno di attività

Cena degli Auguri della delegazione Fisar di Orvieto e consegna dei diplomi

Revisioni delle caldaie, Sacripanti (FdI-An) interroga l'amministrazione

Radio Orvieto Web pronta al varo della nuova stagione. In Piazza Gualterio la presentazione

Lorenzo Frellicca, il "mastino" umile di guardia all'Orvietana: "Lavoro per migliorarmi"

Neonata morta, via all’incidente probatorio. Al momento un medico indagato

Terzo al concorso "Miglior Sommelier d'Italia"? Filippi soddisfatto: "Ho ancora da imparare"

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

Ottantenne deceduta nel lago di Corbara, rinviata a giudizio la badante

La Provincia dà il via alla messa in sicurezza di alcune strade dell'Orvietano

Doppio appuntamento con Rtua 360. Sicurezza online e news dal territorio

Sicurezza a bordo, sicurezza in stazione. Lettera aperta del Comitato pendolari Orte

Centro Orvieto Essere e Greenpeace incontrano i più piccoli per la Giornata nazionale degli alberi

Nel centro storico di Ficulle si inaugura l'orto urbano "Ario Bistoni"

Jean-Marie Benjamin presenta il libro "Iraq. L'effetto boomerang. Da Saddam Hussein allo Stato islamico"

Centro Fare a convegno su "Una scuola per tutti. Approfondimento sui Dsa a 5 anni dalla Legge 170"

Festa di colori per celebrare i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Scontro all'ultimo centesimo, ecco le spese degli amministratori

A 11 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda padre Gianfranco Maria Chiti

Bilancio positivo per "Idee per un progetto di valorizzazione del piano di Orvieto", il PCdI ringrazia

Il Centro di Studio "Bonaventura" festeggia il suo quinto anno di vita

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

L'alluvione sette giorni dopo. La gente, le domande, i fatti, le speranze, le azioni concrete, la solidarietà, la rabbia

Ora siamo più Vicino. Iniziativa de "Il Vicino" a favore degli alluvionati

Verso le primarie della Coalizione di Centrosinistra. Prosegue il lavoro di "San Venanzo per Bersani"

Risarcimenti: ecco chi decide

Lions Club Orvieto. Ingresso di dieci giovani nel Leo Club

"Orvieto, Umbria e Italia: Beni Comuni" iniziativa a sostegno di Pier Luigi Bersani. Intervento della presidente Marini

OFF. "Anestesia totale" di e con Marco Travaglio con Isabella Ferrari al Mancinelli

Emergenza maltempo: gli assessori regionali Riommi e Bracco incontrano i rappresentanti delle attività extra-agricole

"Orvieto per Giorgia Meloni", comitato a sostegno della candidatura alle primarie del Popolo della Libertà

CGIL Orvieto: "serve un coordinamento permanente per gestire la ripresa produttiva nelle aree alluvionate"

"A scuola di Volontariato". Aperte le iscrizioni al 6° corso promosso da OCC - Orvieto Contro il Cancro

Anziana tuderte a cerca di funghi nei pressi della Pasquarella si perde. Ritrovata a Baschi

Parrano, nuove frane sul versante sud. Il sindaco Tarparelli: "situazione complessa"

Tre buoni motivi per ascoltare Radio Orvieto Web. "Presepio Orvietano" e il doppio appuntamento con "La città sonora"

La Pro Loco di Allerona organizza una raccolta fondi a favore degli alluvionati

Il Sindaco di Fabro Maurizio Terzino interviene a sostegno di Mattero Renzi alla Leopolda 2012 a Firenze

Marco Giovannelli, direttore e fondatore di Varesenews.it premiato per quindici anni di attività giornalistica on line