ambiente

Stagione venatoria. Vertice in Provincia su ZPS, contenimento dei cinghiali, deroghe e nuova normativa. La Comunità Montana del Peglia e il Parco del Tevere e del Nera invitati ad attivarsi contro i cinghiali entro cinque giorni

giovedì 17 agosto 2006
Nuova normativa introdotta dal recente decreto governativo sulla caccia, ZPS, danni all’agricoltura e contenimento dei cinghiali al centro dell’incontro che si è svolto questa mattina nell’Ufficio di Presidenza della Provincia di Terni tra il Presidente della Provincia, Andrea Cavicchioli, l’Assessore provinciale alla Caccia, Gianni Pelini, il dirigente del Servizio faunistico di Palazzo Bazzani, Giovanni Vitale Vaccari, e i rappresentanti di tutte le Associazioni venatorie. Dalle relazioni del Presidente della Provincia e dell’Assessore alla Caccia e dalle riflessioni dei cacciatori è emerso che il decreto è intervenuto in un contesto particolarmente complesso, derivante da sentenze della Corte europea e della giustizia amministrativa. Cavicchioli e Pelini hanno confermato che il 3 settembre prossimo l’attività venatoria nel territorio provinciale sarà regolarmente consentita, secondo quanto previsto dal calendario venatorio, con esclusione delle quattro Zone di Protezione Speciale (ZPS) che sul territorio provinciale sono situate rispettivamente nella valle del Tevere tra i laghi di Corbara e Alviano, nella bassa Valnerina tra Monte Fionchi e la Cascata delle Marmore, nel lago di Piediluco e Montemaro e nel lago dell’Aia. I rappresentanti dell’Amministrazione provinciale hanno fatto presente che verrà data opportuna pubblicità alla cartografia riguardante queste aree e che saranno attivati i necessari contatti per gli adempimenti di competenza regionale. In merito alle polemiche suscitate dal decreto governativo tra i cacciatori, "ferma restando la necessità di attivare un confronto con il Governo nazionale, le Regioni, le Province e le Associazioni venatorie per i miglioramenti da apportare alla normativa introdotta – hanno dichiarato il Presidente Cavicchioli e l’Assessore Pelini – riteniamo in ogni caso doveroso riportare il dibattito alla situazione oggettiva e ad un dialogo costruttivo nell’interesse di tutti i soggetti coinvolti”. Per quanto concerne le deroghe Presidente e Assessore hanno reso noto che la Provincia ha già chiesto all’Istituto nazionale per la fauna selvatica (INFS) il parere per effettuare i prelievi selettivi delle specie storno e passero ai fini del contenimento dei danni all’agricoltura, mentre per la specie fringuello occorre attendere gli sviluppi, tenendo conto anche delle censure mosse dalla Comunità europea. Sul versante del contenimento dei cinghiali, ritenuto essenziale, si è stabilito di incrementare ulteriormente tutti i sistemi di prelievo selettivo (soggetti singoli con appostamenti diurni e notturni, fox lamping, battute tramite girata) ed è stato richiesto all’INFS un parere per utilizzare la tecnica della braccata - ossia delle battute tramite le squadre di cinghialisti anche nei periodi di agosto e settembre - limitatamente alle aree destinate alla caccia programmata dove siano stati riscontrati specifici problemi agli agricoltori. Nella stessa mattinata di oggi la Provincia, ai sensi della legge regionale n. 9/95 e facendo seguito alle precedenti comunicazioni, ha inviato al Presidente della Comunità montana Monte Peglia e Selva di Meana, che gestisce l’area demaniale del Peglia, e ai Presidenti degli Enti Parco del Tevere e del Nera una richiesta formale di intervento per il contenimento della specie cinghiale tramite idonee iniziative, con invito a provvedere entro cinque giorni e offrendo tutta la collaborazione della Provincia stessa per la parte di competenza. "In difetto di tali disposizioni - si è fatto presente nella richiesta - presente che, l’Amministrazione provinciale sarà obbligata, a norma di legge, a nominare un commissario ad acta per la predisposizione degli atti necessari".

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 aprile

Allarme sicurezza, sale in ospedale per una visita e le rubano l'auto

#OrvietoSocialTour. Occhi da top Instagramers per raccontare la grande bellezza

Luci basse per l'Earth Day. Al Colle del Duomo, di notte l'arte si racconta

Il nuovo tour dei Brahmanelporto parte dalla Germania

Modifiche temporanee alla circolazione stradale, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Consenso al Pd su sostegno alle frazioni e gestione diretta dei servizi turistici e culturali

Orvieto dice addio ad Enrico Medioli

Festa della Liberazione, le iniziative a Todi per il 25 Aprile

Il Comune di Parrano per la libertà di Gabriele Del Grande

Al via "Il Maggio dei Libri". In Umbria una settantina di iniziative e la presentazione di kit-lettura per bambini

Usl Umbria 2: "Altre cinque strutture hanno superato le verifiche per l'accreditamento"

A scuola di sicurezza, con la Polstrada. Via a un nuovo ciclo di incontri di educazione stradale

In Duomo l'ultimo saluto. Germani: "La città lo ricorderà"

Geotermia. Nogesi: "Assalto alla diligenza con la complicità del postiglione"

Inaugurato il Centro di ricerca e documentazione sulla disabilità

"Aspettando i Pugnaloni 2017", presentazione dei bozzetti al Teatro Boni

Da Bardano al resto dell'Umbria, l'abbassamento delle temperature compromette la produzione agricola

Consap chiede l'istituzione di un presidio di polizia in ospedale

Orvieto4Ever 2017. È "Victory", il tema del concerto-evento con Andrea Bocelli

Pd, macchina organizzativa al lavoro in vista delle primarie

TeMa, lettera aperta di Calcagni al sindaco Germani

Madonna del Fossatello in festa per la 277esima ricorrenza

Buon lavoro al Laboratorio per la Biennale dello Spazio Pubblico

Dramma sulle strade orvietane, muore quarantenne in moto

Escursione guidata alla scoperta delle antiche miniere e fornaci di Vetriolo

Voleva gettarsi dall'Albornoz. Ragazzo orvietano salvato da agente di Polizia

Lotta all'abusivismo. I tassisti orvietani non ci stanno e alzano la voce

Furto nella notte in un'abitazione a Pianlungo. Oro e contanti nel bottino dei malviventi

Servizi migliori a costi più bassi. Avviato dal SII il monitoraggio dei contatori abusivi

Fabro. Dal 23 aprile al 22 maggio "Il Mito di Garibaldi". Mostra storica al Castello di Carnaiola

Svolgimento della "Via Crucis" nel Centro Storico e ad Orvieto Scalo. Indicazioni per la circolazione

La Giunta regionale approva il regolamento per contributi all'attività e all'impiantistica sportiva

Calandrino, Buffalmacco e la giostra del Presidente

Allerona. Mostra fotografica di Ellen Emerson dedicata alla magia dell'albero: 23 aprile - 8 maggio

L'Assessore al Turismo e Commercio Marco Sciarra interviene sulla questione "tassisti abusivi"

Confagricoltura Umbria in prima linea per la sicurezza in agricoltura. A breve l'avvio di nuovi corsi di formazione

Ultime partenze. Si conclude la gestione dei migranti tunisini al centro Caritas di Orvieto

Operazione "Pasqua sicura". Carabinieri in azione, due arresti per tentato furto

Continua la Conferenza programmatica del PD Orvieto. Prossime tappe centrate sull'ascolto dei cittadini

E' ancora possibile studiare e lavorare in democrazia?

Premiate le migliori pizze di Pasqua dell'Orvietano al Palazzo del Gusto

Il PdCI Orvieto su una battuta "infelice" di Fabio Fazio: "Il PdCI e Rifondazione comunista esistono ma Fazio non lo sa perché guarda troppa tv"

"Il Mosaico Risorto. Inediti di Cesare Nebbia tra restauro e valorizzazione". Spazio espositivo a Palazzo Coelli fino al 23 maggio

"Le vie della tessitura" a Palazzo dei Sette. Mostra di artigianato ed arte tessile

Settimana della Cultura. Il Duomo di Orvieto oggetto di una visita organizzata dal Comune di Castel Viscardo

Cordoglio per la scomparsa del collega Marcello Martinelli

Protezione Civile. Sabato 24 aprile ad Orvieto assemblea regionale del Volontariato

Local on line, la forza dell'informazione dal territorio. Al Festival del Giornalismo in corso a Perugia il punto su ruolo, problemi e prospettive delle news locali

Elogio dell'erba verde

Diserbo a raffica? No grazie!

"Non numeri ma persone". Mostra fotografica alla Chiesa di San Rocco

Verso OrvietoComics #2. Una locandina che farà storia

"Abruzzo un anno dopo" mostra fotografica della Protezione Civile di Orvieto

Avviato l'iter partecipativo per definire il Quadro Strategico di Valorizzazione del centro storico

"Il Ruggito dell'Eccellenza Italiana". Alla Tenuta Vitalonga festa in campagna in compagnia delle rosse di Maranello

Porano apre il progetto "Strade Sicure" nei piccoli Comuni della provincia di Terni. Intervista al presidente ACI Bartolini e al vice sindaco Conticelli

Venerdì a San Venanzo "La foresta incantata", spettacolo teatrale di Solidarietà

L'assessore Sciarra: "La legge 12 non prevede l'esclusiva alla partecipazione delle associazioni di categoria". Intanto il coordinamento dei commercianti convoca un'importante assemblea per il prossimo lunedì